Come Preparare Panini al Latte con Cioccolato

Sono un po’ di giorni che continuano a venirmi in mente i panini al latte che mi facevano impazzire quand’ero piccola… li mangiavate anche voi? Quelli con le gocce di cioccolato. Gnam, che buoni! 🙂
So che non sono chissà quale invenzione, ma in un blog dedicato alla colazione… ci vogliono!

Ecco, quindi, come li ho preparati. Per 10-12 panini, ho inserito nella macchina del pane (programma “impasto” che comprende anche la lievitazione) i seguenti ingredienti:
280 ml di latte (ovviamente io ho usato quello di soia, ma con quello vaccino immagino siano ancora più gustosi)
70 g di burro fuso
450 g di farina 00
100 g di zucchero
un pizzico di sale
1 bustina di lievito secco per il pane

Una volta che l’impasto è lievitato, l’ho suddiviso in palline, all’interno delle quali ho inserito tanti pezzi di cioccolato. Per una dozzina di panini, io ho utilizzato 100 g di cioccolato fondente (blocco da cucina) di Altromercato (credo sia una novità perché era la prima volta che lo vedevo in bottega e quindi mi sono precipitata a provarlo… ottimo!!!) che ho precedentemente tagliato in modo grossolano con un coltello. Non è poco, ma se devo dirla tutta, il bello di questi panini è proprio il cioccolato… quindi, meglio abbondare, no?! 🙂 Infine, ho sbattuto un uovo con un cucchiaio di zucchero e ho spennellato i panini con questa cremina. In forno a 180° per 20-25 minuti.