Come Riciclare uno Specchio

Non tutti gli oggetti antichi sono destinati ad essere messi in soffitta o addirittura gettati via! Possiamo recuperarne alcuni che ci stanno particolarmente a cuore, e trasformarli grazie alle varie tecniche che ci offre il découpage; vediamo, ad esempio, come trasformare un vecchio specchio in un oggetto completamente nuovo.

Occorrente
Pennello piatto
Primer
Spugna
Colori acrilici
Vernice protettica opaca
Colla spray riposizionabile
Nastro di carta
Materiale per decoupage
Blending gel
Pennello a punta obliqua

Procuratevi un pennello piatto ed iniziate a stendere una mano di Primer sulla superficie dello specchio, lasciando asciugare completamente. A questo punto, usate la spugna per creare un meraviglioso effetto “cielo”, tamponando delicatamente gli acrilici bianco, blu navy e azzurro baby. Vedrete che meraviglioso risultato! Adesso, prendete la colla spray riposizionabile e fate aderire lo stencil alla superficie.

Se preferite non decorare alcune parti dello specchio, potete mascherarle con un po’ di nastro di carta; per dare vita al rametto del decoro provvedete a tamponare delicatamente gli acrilici lilla, bianco provenzale, verde collina, ambra e rosa pastello; per decorare l’uccellino invece, usate gli acrilici blu navy, bianco e il blu di prussia. Ritagliate ora i fiori necessari per la composizione della carta da découpage.

Incollate i fiori sulla superficie dello specchio con la colla, aggiungendo a piacere altri fiori e foglie con lo stencil, a seconda del disegno che volete creare; per dare vita ad un graziosissimo effetto pittorico attorno ai fiori, intingete il pennello a punta obliqua, metà nel Blending Gel e metà nei colori precedentemente usati per creare lo stencil. Lasciate asciugare completamente. Infine, a lavoro ultimato, proteggete il tutto stendendo una mano di vernice protettiva opaca.